Glossario del CB - IW6ON - C.I.S.A.R. - Associazione Italiana Radioamatori Giulianova

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Glossario del CB

Glossario

Il vocabolario del CB (Cityzen's Band)

Di seguito, riportiamo alcuni termini e/o glossario di termini utilizzati in ambito dei CB.

QRA - abitazione, indirizzo
QRA - familiare, componenti della famiglia
QRM - disturbi in generale
QRN - disturbi atmosferici o elettrici
QRT - chiudo, fine della trasmissione
QRX - attenzione aspettare un momento
QRK - comprensività del segnale trasmesso
QRZ - c'è qualcuno che mi chiama
QSB - evanescenza, segnale che va e che viene a intervalli
QSL - cartolina che i CB usano farsi inviare a conferma di un collegamento effettuato
QSO - collegamento
QSY - cambiare canale, spostamento su uno o più canali successivamente
QTC - messaggio
QTC - località (dove è ubicata la stazione da indicare in modo approssimativo)
QTR - orario
CQ - segnale generale di chiamata, si usa quando si desidera parlare e non si sa chi in quel momento è all'ascolto sul canale
CQ - canale 7 da X desidera trasmettere con qualcuno sul canale 7
BREAK - permesso, si usa quando si desidera inserirsi in un collegamento già iniziato
QTH - trabacco = posto di lavoro ufficio
MIKE - microfono
7351 - saluti ed auguri
15 - fratello, sorella
25 - Fidanzata
50 - Moglie
88 - baci
73 51 - Saluti e Auguri
2 metri - letto
144 - essere a letto
YL - signorina, ragazza (dall'inglese Yuong Lady)
XYL - signora, moglie (dall'inglese ex young lady)
Xyellone/fellona - padre, madre
PORTANTE - è la radiofrequenza emessa dal trasmettitore in funzione, priva di Modulazione. E' il mezzo che trasporta nell'etere la modulazione
SANTIAGO - forza dei segnali ricevuti con scala dall'1 al 9 + 40 db
Segnale 1-2 molto debole
Segnale 3-4 debole
Segnale 5-6 discreto
Segnale 7-8 forte
Segnale 9 molto forte
Segnale 9-10 db + 9 + 40 db fortissimo
WHISKY - watt
RAPPORTO D'ASCOLTO - intelligibilità e comprensibilità in ricezione che si determina Approssimativamente ad orecchio numerando da 1 a 5 con "R" come:
R1 modulazione scarsissima e incomprensibile
R2 modulazione scarsa
R3 modulazione sufficiente
R4 modulazione buona
R5 modulazione ottima
BIANCO IN FREQUENZA - richiesta di restare in ascolto
HI - esclamazione generalizzata che a seconda di come viene espressa sottolinea il tono Del discorso (in origine in gergo telegrafico - risata)
K - si usa indifferentemente al posto di cambio per far capire che si da' la parola al nostro Interlocutore e si passa all'ascolto
PASSO - non si usa mai, usarlo fa tanto principiante
OM - radioamatore patentato che non trasmette in CB (dall'inglese Old Man)
SWI - stazione d'ascolto
ROGER - ricevuto, tutto bene
BARACCHINO - termine col quale si indica il proprio radiotelefono
BAILAME - confusione
BARACCAMENTO - stazione trasmittente
BARACCONE - grosso ricetrasmettitore
BASSA - telefonata
CANALE - frequenza fissa di trasmissione e ricezione, la CB è divisa in 23 canali separati tra di Loro
DX - collegamento con stazioni particolarmente distanti tra loro e con stazioni estere
INCONTRARSI IN VERTICALE - significa incontrarsi di persona.
Tende anche ad indicare Appuntamenti, riunioni
2 METRI ORIZZONTALI - andare a dormire
COPIARE - comprendere
NUMERO DI SPIRE - indica l'età, 20 anni = 20 spire
CARICA BATTERIE - mangiare
CARICA ELETTROLITICA - bere
LUCE BLU - polizia
RUBINETTO - canale di trasmissione
RUOTA - gruppo di partecipanti alla trasmissione
WHISKY- watt

 
Torna ai contenuti | Torna al menu