Le celebrazioni ufficiali della radio di Guglielmo Marconi - IW6ON - C.I.S.A.R. - Associazione Italiana Radioamatori Giulianova

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Le celebrazioni ufficiali della radio di Guglielmo Marconi

Guglielmo Marconi


Celebrazioni ufficiali a Guglielmo Marconi del centenario dell'invenzione della radio

In Italia con Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 30 maggio 1991 venne istituito un comitato primo centenario dell'invenzione della radio. Nelle premesse del decreto si afferma

« considerato che nell'anno 1995 ricorrerà il 1° centenario dell'invenzione della Radio, avvenuta com'è noto per opera di Guglielmo Marconi nel 1895; »

Vi è una netta presa di posizione sull'attribuzione a Marconi dell'invenzione della radio

La legge 14 febbraio 1992, n. 156 Celebrazione del primo centenario dell'invenzione della radio usa invece una diversa formulazione

« Art. 1 Le celebrazioni del primo centenario dell'invenzione della radio hanno lo scopo: di favorire i rapporti di cooperazione internazionale per lo studio dell'opera di Guglielmo Marconi ecc. »

Si sottolinea, pertanto, la necessità di favorire i rapporti di cooperazione internazionale, additata come strumento per superare la disputa che coinvolge gli ambienti scientifici di molte nazioni: la necessità di studiare a livello internazionale l'opera di Guglielmo Marconi viene svincolata dall'attribuire l'invenzione della radio a questo o a quest'altro esperimento. Nell'ambito di questi interventi legislativi si è realizzata, a cura della RAI un museo affiancato da iniziative minori in varie località.

Fonte: Wikipedia


 
Torna ai contenuti | Torna al menu