Glossario del Radioamatore "V" - IW6ON - C.I.S.A.R. - Associazione Italiana Radioamatori Giulianova

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Glossario del Radioamatore "V"

Glossario > del Radioamatore
 

GLOSSARIO DEL RADIOAMATORE
A  B  C  D  E  F  G  H  I  J  K  L  M  N  O  P  Q  R  S  T  U  V W  X  Y  Z  -  0-9

Frequenza ad uso da stazioni fisse in modo FSK ed in DIGITALE, Frequenza riservata alle trasmissioni delle emittenti radiofoniche internazionali, Banda ad uso primario per stazioni fisse che trasmettono in modo FSK e DIGITALE, Banda occupata da comunicazioni marittime con diversi modi di emissione CW, FSK e SSB, Frequenza riservata alle comunicazioni Aeronautiche in modo USB, Frequenza riservata alle emittenti radiofoniche internazionali, Banda usata da molte stazioni in modo FSK, Banda ad uso dei Radioamatori, Frequenza ad uso da stazioni con tipo di emissione in FSK e DIGITALE. Frequenza ad usa da stazioni WWV e WWHH per segnali orari e frequenze sui 15000 KHZ, Emittenti radiofoniche internazionali, Banda ad uso dalle stazioni fisse in modo USB, FSK e DIGITALE, Banda ad uso di stazioni mobili marittime e stazioni fisse con emissione, FSK e DIGITALE, Banda ad uso di stazioni fisse e mobili della Aeronautica emissione USB, FSK e DIGITALE. Emittenti radiofoniche internazionali.
  • V Vedi Volt.

  • VA Voltampere. Misura della potenza apparente (la potenza reale è I x I x R).

  • VAC Volts Alternating Current. Tensione di corrente alternata.

  • VALORE DI OBSOLESCENZA Nei sistemi NET/ROM o TheNET, a ciascun nodo della tabella di nodi si da un "valore iniziale di obsolescenza" ogni volta che il percorso sia confermato dal broadcast di nodo di un nodo contiguo. Questo valore si riduce automaticamente ad intervalli regolari; quando arriva ad un valore predeterminato, il nodo è considerato obsoleto e non è più trasmesso in broadcast ai nodi vicini.

  • VARACTOR Tipo di diodo la cui costruzione è ottimizzata per l'ottenimento di armoniche.

  • VCO Voltage-controller oscillator. Oscillatore a frequenza variabile controllato in tensione.

  • VDT Video-display Terminal. Terminale video.

  • VELOCITÀ Vedi Baud.

  • VELOCITÀ DATI La velocità base con la quale i dati sono trasferiti in un circuito. Vedi anche Baud e Bps.

  • VELOCITÀ DI TRASMISSIONE  Numero di impulsi o bit trasmessi in un determinato periodo di tempo, espressi in modo variabile come bit al secondo (BPS), parole al minuto (WPM), caratteri al secondo (CPM) e, talvolta, come linee al minuto (LPM) nelle trasmissioni WeFAX.

  • VFO Variable Frequency Oscillator. Oscillatore a frequenza variabile. È il circuito che consente di variare a piacere la frequenza di trasmissione e ricezione e, per estensione, indica anche la modalità operativa in cui l'operatore può liberamente cambiare la frequenza di lavoro.

  • VHF Very High Frequency. Gamma di frequenze da 30 a 300 MHz.

  • VLF Very Low Frequency. Gamma di frequenze da 3 a 30 kHz.

  • VMOS Vertical metal-oxide semiconductor.

  • VOLT (V) Unità di misura della forza elettromotrice (EMF in inglese, f.e.m. in italiano), così chiamata in onore di Alessandro Volta.

  • VOM Volt-ohm-meter. Strumento per misurare tensioni e resistenze.

  • VOX Funzione che attiva automaticamente la modalità trasmissione quando si parla in un microfono.

  • VSC 1) Voice Scan Control.

  • 2) Voice Squelch Control.

  • VSWR Voltage standing wave ratio. Rapporto di onda stazionaria misurato in tensione. Vedi anche ROS.

  • VTVM Vacuum tube voltmeter. Voltmetro a valvola.

  • VXO Variable crystal oscillator. Oscillatore variabile quarzato.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu